478200 Commercio al dettaglio ambulante in bancarelle e mercati di prodotti tessili, abbigliamento e calzature


Questo genere comprende:

  • il commercio al dettaglio di prodotti tessili, abbigliamento e calzature in bancarelle e mercati

commercianti di mercato; tessili, abbigliamento e calzature

Regole di codifica

Priorità in caso di attività multiple

Se si svolgono attività di produzione, riparazione e vendita, la priorità è la seguente :

- se produzione e vendita: la produzione ha la priorità
- se produzione e riparazione: la produzione ha la priorità
- se riparazione e vendita: la riparazione ha la priorità

Definizione di commercio al dettaglio (47)

Varie modalità di vendita:
– Negozio specializzato: vendita di un genere specifico NOGA: 472...477...
– Negozio non specializzato: vendita di una vasta gamma di prodotti NOGA: 471...
– Non in un negozio: su bancarelle, in mercati, su Internet, ecc. NOGA : 478...479...

Commercio al dettaglio di alimentari:
– NOGA 4711... Negozi alimentari non specializzati (supermercati ecc.)
– NOGA 472... Negozi alimentari specializzati
– NOGA 478100 Vendita su bancarelle e in mercati
– NOGA 479100 Vendita per corrispondenza o su Internet
– NOGA 479900 Vendita da parte di rappresentanti o distributori automatici
– NOGA 01... Prodotti di aziende agricole in vendita diretta
– NOGA 56... Da consumare in loco

Commercio

Definizione di commercio all’ingrosso (46 e 45):
– rivendita a un’altra impresa, a utenti industriali e commerciali, a collettività, a utenti professionali o a grossisti.

È esclusa:
– qualsiasi trasformazione di prodotti.

Nota:
Da notare che il 479100 - vendite per corrispondenza o via internet è da usare solo quando l'azienda vende diversi tipi di prodotti (vestiti, elettronica, ecc.) per il commercio al dettaglio.
Se l'azienda vende prodotti specifici (ad esempio solo libri) non viene più considerato il canale di vendita, ma il prodotto nel settore del commercio al dettaglio corrispondente.

Un grossista (NOGA 46) vende i prodotti ad altre aziende. Un dettagliante (NOGA 47) vende i suoi prodotti al consumatore finale. Se entrambe le attività sono svolte senza prevalenza, il commercio al dettaglio (47) ha la precedenza.